Ottantenne rimane ore con la testa in un tombino, salvato

(ANSA) – RAVENNA, 12 LUG – Ha trascorso una notte a testa in giù in un tombino che stava svuotando. E’ successo a Lugo, dove un pensionato di 80 anni è stato salvato solo dal fatto che un passante ha visto le sue scarpe uscire da un pozzetto e lo ha tirato fuori. Ci era caduto ieri attorno alle 21.30. Il suo ‘salvatore’ lo ha trovato alle 11, allo stremo delle forze. E’ stato trasportato all’ospedale di Ravenna, ma nonostante il forte stress sopportato le sue condizioni non sarebbero particolarmente preoccupanti.

Condividi: