Armi e droga, arrestati 4 presunti affiliati a clan

(ANSA) – BARI, 14 LUG – La polizia ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro persone ritenute contigue al clan mafioso barese Strisciuglio. Sono accusate, a vario titolo, di spaccio di sostanze stupefacenti, porto e detenzione di armi comuni da sparo clandestine, munizioni e ricettazione. A quanto si è appreso, l’indagine è stata avviata dalla Squadra Mobile il 30 aprile dopo il sequestro di armi, munizioni e droga, trovate nel vano porta casco di una moto.

Condividi: