Tour: Acerbi a Basso, lotta nella vita come fai con la bici

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – Tanti i messaggi di solidarietà e al ciclista Ivan Basso costretto a lasciare il Tour a causa di un tumore al testicolo sinistro. C’è anche quello del difensore del Sassuolo Francesco Acerbi, reduce da una doppia vittoria nei confronti della malattia, raccontata nella autobiografia ‘Tutto Bene’. “Gli faccio un grandissimo in bocca a lupo lo invito a lottare come fa in bici anche nella vita, per vincere questa battaglia e scalare la montagna più dura”.

Condividi: