Badante drogava anziani e svaligiava le loro case, arrestata

(ANSA) – MILANO, 14 LUG – Si proponeva come badante ma poi drogava l’anziana vittima sciogliendo in acqua o caffè benzodiazepine (un potente psicofarmaco che causa svenimenti e stati confusionali) e approfittando del ricovero in ospedale svaligiava l’appartamento. Per Grazia Barbara Bianchi, di 44 anni, il tribunale di Milano ha disposto i domiciliari dopo un’indagine della polizia avviata a seguito di alcune denunce presentate tra il novembre del 2014 e l’aprile 2015.

Condividi: