Calcio: Juventus, Dybala non si sente l’erede di Tevez

(ANSA) – TORINO, 14 LUG – “Quello che ha fatto nelle due stagioni alla Juve ha dell’incredibile. Ha vinto tantissimo, segnato molti molti gol”. Parla così del suo connazionale Carlos Tevez il neoattaccante della Juventus, l’argentino Paylo Dybala. Ma non si sente il suo erede in senso stretto. “Posso fare il trequartista, l’attaccante o la prima punta – precisa – dipende cosa mi chiederà il mister”.

Condividi: