Due detenuti tentano di evadere da Sollicciano

(ANSA) – FIRENZE, 14 LUG – Un tentativo di evasione di due detenuti nel carcere fiorentino di Sollicciano è stato sventato stamani dalla polizia penitenziaria. Lo rendono noto i sindacati Sappe e Uilpa. Tutto, spiega il Sappe, è accaduto verso le 10.30, protagonisti due detenuti stranieri che erano “nel campo di calcio interno del carcere: si sono arrampicati sulla rete che delimita l’area ed hanno raggiunto i tetti, cercando di arrivare all’altezza della portineria”, venendo poi bloccati dagli agenti.

Condividi: