Sicurezza: assessore parla di ‘racket’ alcol, Pm lo sentirà

(ANSA) – BOLOGNA, 15 LUG – La Procura di Bologna ha aperto un fascicolo di indagine conoscitivo acquisendo le dichiarazioni dell’assessore comunale all’Economia Matteo Lepore, che ha parlato di un “racket dei venditori abusivi” di alcolici. L’assessore verrà convocato e sentito per capire meglio il senso delle sue dichiarazioni. Lepore aveva fatto riferimento ad “una vera e propria organizzazione criminale” per manovrare i gruppetti di stranieri che d’estate girano per il centro con zaini a vendere birre fredde.

Condividi: