Putin firma legge che anticipa voto 2016

(ANSA) – MOSCA, 15 LUG – Il leader del Cremlino, Vladimir Putin, ha promulgato la legge approvata dalla Duma, il ramo basso del Parlamento russo, per anticipare le prossime elezioni legislative del 2016 da dicembre a settembre. La modifica è stata motivata con la convinzione che, grazie alle migliori condizioni meteo, potrà essere garantito un afflusso più alto, ma l’opposizione ritiene che sia un modo per ostacolare la campagna elettorale in un periodo ancora estivo. La data del voto è stata fissata per il 18.

Condividi: