Regioni: Pd entra in maggioranza in Valle d’Aosta

(ANSA) – AOSTA, 15 LUG – L’elezione del capogruppo Raimondo Donzel come assessore alle attività produttive e politiche del lavoro – avvenuta poco dopo le 20 – ha sancito l’ingresso del Partito Democratico in maggioranza nel Consiglio regionale della Valle d’Aosta. Il partito di Matteo Renzi mette così la “bandierina” su un’altra regione, la diciassettesima (il centrodestra governa in Lombardia, Veneto e Liguria). In Valle d’Aosta il Pd è in maggioranza assieme alle forze autonomiste Union valdotaine e Stella alpina. (ANSA).

Condividi: