Prostituzione: ‘Lussuria Orientale’, arresti in tutta Italia

(ANSA) – CUNEO, 16 LUG – Reclutavano giovani ragazze in Cina per farle prostituire in Italia. Rendeva oltre 200mila euro al mese il giro di prostituzione scoperto dai carabinieri del Comando provinciale di Cuneo. Una quindicina le persone arrestate, italiane e straniere, e altre quattro quelle indagate a piede libero. L’operazione ‘Lussuria Orientale’ ha portato anche al sequestro di una quindicina di appartamenti in tutta Italia, di oltre 200 cellulari, e all’identificazione di una sessantina di prostitute.(ANSA).

Condividi: