Esplosione in azienda chimica, grave operaio

(ANSA) – TORINO, 16 LUG – Un operaio italiano di 44 anni è rimasto gravemente ferito nell’esplosione di un fusto di sostanze chimiche in un’azienda di Grugliasco, nel Torinese. E’ stato trasportato in elisoccorso dal 118 all’ospedale Cto di Torino con ustioni su gran parte del corpo. Sull’accaduto indaga lo Spresal dell’Asl To3. Sono intervenuti polizia municipale, protezione civile di Grugliasco e vigili del fuoco. Non sono rimaste coinvolte altre persone, e l’incidente non ha provocato ulteriori danni.(ANSA).

Condividi: