Calcio: il legale di Lotito, naturale conclusione del caso

(ANSA) – ROMA, 16 LUG – “Mi sembra la naturale conclusione delle indagini: non c’è stato niente di anomalo”. L’avvocato Gian Michele Gentile commenta l’archiviazione da parte della Procura Figc del fascicolo sulla telefonata tra il suo assistito – il presidente della Lazio Claudio Lotito – e il dg dell’Ischia Pino Iodice. “La telefonata – aggiunge il legale – era chiara per chi la volesse sentire con orecchie pulite”. Resta aperto il procedimento della Procura di Napoli, in cui Lotito è indagato per tentata estorsione.

Condividi: