Giustizia: Bruti va in pensione dopo fine Expo

(ANSA) – MILANO, 16 LUG – Il procuratore della Repubblica di Milano Edmondo Bruti Liberati andrà in pensione il prossimo 16 novembre dopo la “conclusione di Expo 2015”. Lo ha comunicato lo stesso magistrato ai colleghi pm, al Csm e al ministero della Giustizia, spiegando che non intende avvalersi “del recente decreto legge di proroga” per gli ultra 70enni.

Condividi: