Vendevano false marche da bollo, 11 provvedimenti cautelari

(ANSA) – ROMA, 17 LUG – Avrebbero venduto marche da bollo false all’ interno di tribunali e in altri uffici giudiziari di Roma, truffando molti studi legali dei fori della Capitale e di Napoli, con un danno all’ erario ipotizzato in molti milioni di euro: i Carabinieri stanno eseguendo provvedimenti cautelari, emessi dal Tribunale di Roma, nei confronti di 11 persone. L’ operazione dei Carabinieri del Comando antifalsificazione monetaria è in corso tra Roma e le province di Napoli, Caserta e Avellino.

Condividi: