Rohani a Erdogan, cooperazione più stretta

(ANSA) – ISTANBUL, 17 LUG – Il presidente iraniano Hassan Rohani ha telefonato al suo collega turco Recep Tayip Erdogan dopo l’accordo sul nucleare raggiunto a Vienna per sottolinearne l’impatto positivo sulle future relazioni tra i due Paesi. “Gli abitanti della regione guardano alla nostra cooperazione e noi possiamo raggiungere una soluzione win-win”, ha detto Rohani, auspicando anche un miglioramento nella cooperazione contro il terrorismo . Soddisfazione per l’accordo è stata espressa anche da Erdogan.

Condividi: