Immigrazione: scontri a Treviso, 5 arresti e 28 denunce

(ANSA) – TREVISO, 17 LUG – Cinque attivisti di un collettivo trevigiano sono stati arrestati e 28 denunciati dalla polizia di Stato per gli incidenti avvenuti stamane davanti e all’interno della prefettura di Treviso. Le ipotesi d’accusa vanno dall’oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio, manifestazione non autorizzata e ingiurie. Parte dei manifestati erano stati condotti in Questura. I denunciati sono stati poi tornati a casa. (ANSA).

Condividi: