Suicidio in Questura, non ci sono ipotesi di reato

(ANSA) – MILANO, 19 LUG – ‘Non ci sono ipotesi di reato né emergono anomalie dalla ricostruzione dei fatti’. Lo ha detto il pm Tiziana Siciliano riferendosi al suicidio di Gianluca Mereu, il 22enne che stamani si è lanciato da una finestra del terzo piano della questura di Milano. Alle 4 era rientrato a casa e senza motivo aveva colpito la madre e il padre. Tuttavia i genitori non hanno parlato di episodi simili precedenti a quello della scorsa notte. Il 22enne era appassionato di Oriente e thai boxe.

Condividi: