Iran: Kerry, non c’e’ alternativa ad accordo

(ANSA) – NEW YORK, 20 LUG – “Non c’è alcuna alternativa all’accordo con l’Iran”: lo ribadisce il segretario di stato americano, John Kerry, in una serie di interviste, sottolineando come “il vero pericolo in quella regione sarebbe non avere un’intesa”. “Se il Congresso dirà no all’accordo – ammonisce Kerry – non ci saranno costrizioni per l’Iran, uccideremmo l’opportunità di fermarli e di impedire loro di avere la bomba atomica”.

Condividi: