Maroni, caso Crocetta è una cosa surreale

(ANSA) – MILANO, 20 LUG – Il caso Crocetta “è una cosa surreale” per cui “faccio un appello al presidente del Consiglio perché è una cosa così grave che non si può restare sospesi”: è il parere del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni. “Io da cittadino – aggiunge – voglio sapere se il medico del governatore della Sicilia ha detto veramente queste cose oppure se è una falsificazione dell’Espresso e, se è così, bisogna prendere provvedimenti”.

Condividi: