Ucciso da treno mentre fa footing

(ANSA) – BOLZANO, 20 LUG – Un ragazzo di 17 anni è morto, travolto da un treno mentre faceva footing. La disgrazia è avvenuta a Laives, un popoloso centro a sud di Bolzano. Il ragazzo, così ha ricostruito la Polizia ferroviaria, mentre correva ha attraversato i binari senza accorgersi che stava sopraggiungendo un Frecciargento, che lo ha colpito in pieno uccidendolo sul colpo. Il macchinista ha azionato la “rapida” ma non è riuscito ad evitare l’impatto.

Condividi: