Detenuto finge malore e arrivato in ospedale tenta evasione

(ANSA)- NUORO, 20 LUG – Ha finto un malore e si è fatto accompagnare nell’ospedale S.Francesco, poi ha tentato di rubare la pistola a un agente della Polizia penitenziaria, ma è stato bloccato. Il tentativo di evasione di un detenuto dal carcere di Bad’e Carros a Nuoro è stato reso noto dal coordinatore della Uil Penitenziari Michele Cireddu: “E’ la seconda aggressione a distanza di pochi giorni nell’Istituto nuorese”. Nella colluttazione per non farsi rubare la pistola l’agente è rimasto lievemente ferito.

Condividi: