Hacking Team: interrogati da pm due ex dipendenti

(ANSA) – MILANO, 21 LUG – Sono stati interrogati per circa 5 ore dal pm di Milano due ex dipendenti di Hacking Team, indagati per l’attacco informatico subito dalla società milanese che fornisce programmi di sorveglianza a governi di tutto il mondo. Si tratta di uno sviluppatore software senior e un commerciale di origini libanesi. Entrambi si erano dimessi da Hacking Team nel 2014 per fondare una loro società. Sono stati loro a chiedere di essere interrogati, per chiarire la propria posizione.

Condividi: