Gb: lotta a Isis, Ft critica Cameron su legami con Riad

(ANSA) – LONDRA, 21 LUG – La strategia del premier David Cameron per provare a contrastare la diffusione dei germi dell’estremismo fra i musulmani della Gran Bretagna e i viaggi verso l’Isis di centinaia di giovani non dispiace ai giornali, ma ci sono dei ma. L’obiezione più forte è del Financial Times, che contesta il tentativo del premier di escludere qualsiasi legame fra questo fenomeno e le scelte di politica estera dei Paesi occidentali, denunciando una contraddizione l’alleanza che il governo mantiene con Riad.

Condividi: