Editoria: Boldrini, agenzie di stampa non vanno penalizzate

(ANSA) – ROMA, 22 LUG – “So che c’è preoccupazione per le ristrutturazioni e gli accorpamenti delle agenzie di stampa. Mi auguro che si trovi una soluzione che non le penalizzi perché le agenzie sono la fonte di informazione e indebolirle vuol dire indebolire l’intera filiera”. Lo dice la presidente della Camera, Laura Boldrini, durante la cerimonia del Ventaglio. “So che Palazzo Chigi è al lavoro – aggiunge – io, se serve, sono a disposizione”.

Condividi: