Siria: fonte, giornalisti spagnoli rapiti trasferiti a Idlib

(ANSA) – GAZIANTEP (Sud della Turchia), 22 LUG – I tre giornalisti spagnoli scomparsi in Siria da dieci giorni sono stati rapiti da miliziani ad Aleppo città e sono stati poi trasferiti nella confinante regione di Idlib, in parte controllata dall’ala locale di al Qaida. Lo riferiscono all’ANSA fonti locali ad Aleppo, in contatto con fazioni armate nella città. Le fonti escludono che i tre possano essere nelle mani dell’Isis, non presente nella zona.

Condividi: