Crocetta: governatore, irricevibile richiesta voto

(ANSA) – PALERMO, 23 LUG – “La richiesta di andare al voto è irricevibile”. Così il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, parlando in Assemblea regionale. “I falsi scoop non possono decidere le sorti dei governi – ha aggiunto -. “Poteri occulti minacciano la democrazia, c’è una parte della politica che non difende uomini delle istituzioni da fatti smentiti dalle Procure siciliane”.

Condividi: