Mose: Cantone, si rispettino le regole

(ANSA) – VENEZIA, 23 LUG – “Mi aspetto ora che l’opera venga conclusa nel rispetto delle regole”. Per non lasciare dubbi sul ruolo che anche sul Mose avrà l’autorità nazionale anticorruzione (Anac), il suo presidente Raffaele Cantone ribadisce la necessità del rispetto della legalità. Lo ha fatto visitando oggi i cantieri del Mose. “Ero già venuto – ha ricordato Cantone – ma oggi ho visto le paratie alzarsi. Sono convinto che il commissariamento vada verso la conclusione dell’opera nel rispetto delle regole.

Condividi: