Assolti da stupro: difesa, 7 anni di calvario

(ANSA) – FIRENZE, 23 LUG – “Dobbiamo pensare anche e soprattutto agli imputati, che hanno sopportato un calvario lungo 7 anni: sono stati accusati per 7 anni di essere stupratori, prima che venisse riconosciuta la verità e che venissero dichiarati innocenti”. Lo affermano i difensori dei 6 giovani assolti in appello dall’accusa di aver stuprato una ragazza, nel 2008, vicino alla Fortezza da Basso a Firenze. “L’appello ritiene la ragazza completamente inattendibile alla luce di referti medici e rilievi di polizia”.

Condividi: