Pakistan: piogge monsoniche, 12 morti a Karachi e nel nord

(ANSA) – NEW DELHI, 24 LUG – Almeno 12 persone sono morte a causa delle piogge torrenziali che hanno interessato nella notte la metropoli meridionale di Karachi e la provincia nord occidentale di Khyber Pakhtunkhwa. Lo riferiscono i media. La maggior parte delle vittime sono state causate da allagamenti e da incidenti provocati dai cavi elettrici. Tra questi c’e’anche un bambino morto fulminato dell’area di Nazimabad. La scorsa settimana il maltempo si era abbattuto nella vallata di Chitral, nel nord ovest del Paese.

Condividi: