Intercettazioni: M5s protesta, bagarre in Commissione

(ANSA) – ROMA, 24 LUG – E’ bagarre in Commissione giustizia dove questa mattina sono ripresi i lavori sulla riforma del processo con le proteste del M5s. I 5 Stelle hanno dapprima costretto la Commissione a trasferire i lavori nella sala del Mappamondo per fare posto ad una quarantina di deputati del Movimento che non fanno parte della Commissione: tra loro Di Battista, Sibilia, De Rosa, Ruocco, Nuti, Fraccaro. Gli stessi, tra urla e invettive, hanno contestato la conduzione dei lavori di Donatella Ferrante.

Condividi: