Accoltella moglie malata e figlio, arrestato 82enne

(ANSA) – PATERNO CALABRO (COSENZA), 24 LUG – Ha ferito a coltellate la moglie, malata di Alzheimer ed il figlio, intervenuto in aiuto della madre, procurandosi poi lesioni. C.G.L., 82 anni, è stato arrestato a Paterno Calabro dai carabinieri con l’accusa di lesioni personali. Il ferimento è avvenuto durante una lite scoppiata per una perdita di controllo dell’uomo a causa della malattia della moglie. I tre sono stati portati nell’ospedale di Cosenza, con prognosi di 30 giorni per i due uomini e 15 per la donna.

Condividi: