Isis: Erdogan, raid solo ‘primo passo’, battaglia continuerà

(ANSA) – ROMA, 24 LUG – Le azioni di oggi sono i “primi passi” nel combattere l’Isis e continueranno. Lo ha detto il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, dopo i raid condotti da Ankara su obiettivi dello Stato islamico in Siria. Lo riferisce il quotidiano Zaman Daily. Erdogan ha aggiunto che i “gruppi di terroristi” devono abbassare le armi o affrontare le conseguenze, alludendo probabilmente agli arresti che hanno riguardato oltre ai jihadisti anche militanti del Pkk.

Condividi: