Teatro: truffa all’Ue,16 indagati all’Inda e Regione Sicilia

(ANSA) – PALERMO, 24 LUG – La Guardia di finanza di Siracusa ha notificato la conclusione delle indagini a 16 indagati (l’ipotesi di reato è truffa aggravata e falso ideologico) nell’inchiesta che coinvolge l’Inda, l’Istituto nazionale del dramma antico, dopo che lo scorso 17 luglio altri 7 provvedimenti erano stati notificati ad altrettanti indagati per associazione a delinquere. Questo filone d’indagine verte sul finanziamento di 2 milioni di euro di fondi europei la stagione 2009 e 2010.

Condividi: