De Tomaso: Rossignolo non patteggia

(ANSA) – TORINO, 24 LUG – Il pm Pacileo ha ribadito le richiesta di rinviare a giudizio gli imputati dell’udienza preliminare per il crac De Tomaso. Fra essi figura Gian Mario Rossignolo, il quale aveva intavolato trattative per accedere al patteggiamento che, almeno finora, secondo quanto si apprende non hanno avuto esito. A formalizzare la proposta di patteggiamento sono stati altri tre imputati. Il pm si è riservato di prestare il consenso perché sono ancora in corso le trattative con la curatela fallimentare.(ANSA).

Condividi: