F.1: Vettel ammette, non è stata la giornata migliore

(ANSA) – ROMA, 24 LUG – “Non è stata la giornata migliore: non abbiamo potuto correre quanto avremmo voluto”. Sebastian Vettel, ai microfoni di Sky, ammette che il debutto nelle prime libere del Gp d’Ungheria non è stato al top. “Difficile dire in che posizione siamo – aggiunge il ferrarista – ma domani dovremmo avere la capacità di far bene”. Anche Kimi Raikkonen, che ha avuto un problema all’ala anteriore, cerca di pensare positivo: “Speriamo di capire qual è stato il motivo. Ma il feeling con la macchina è positivo”.

Condividi: