Pd: Gotor,Verdini presenterà conto a Renzi,così Pd snaturato

(ANSA) – ROMA, 24 LUG – “È chiaro che le riforme istituzionali, che vanno fatte, si potranno realizzare solo investendo sull’unità del Partito democratico e non cercando precarie stampelle fra Verdini, Bondi e gli amici di Cosentino che non tarderanno a chiedere il conto del loro sostegno e che snaturano l’identità del Partito democratico, che il segretario ha il dovere di tutelare”. Lo afferma il senatore della minoranza Pd Miguel Gotor.

Condividi: