Tiro a segno: Europei, oro Kamensky e Sykorova, male azzurri

(ANSA) – MARIBOR, 24 LUG – Non è stata una giornata positiva per gli azzurri impegnati negli Europei di tiro a segno, che mettono in palio anche le carte olimpiche per Rio 2016. Nella carabina sportiva 3 posizioni il migliore degli italiani è stato Lorenzo Bacci, che ha chiuso al 21/o posto, 31/o Marco De Nicolo. L’oro è andato al russo Sergey Kamensky, davanti al francese Alexis Raynaud e al tedesco Daniel Brodmeier. Nella carabina a terra donne successo della ceca Adela Sykorova, solo 15/a l’azzurra Petra Zublasing.

Condividi: