Bimbo morto dopo malore in piscina nel barese, tre indagati

(ANSA) – BARI, 26 LUG – Tre persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Bari nell’inchiesta sulla morte di un bambino di 8 anni, di Grumo Appula (Bari), deceduto giovedì scorso dopo aver accusato un malore in piscina in un agriturismo a Palo del Colle (Bari) e morto due ore dopo il ricovero all’ospedale San Paolo di Bari. L’iscrizione dei tre indagati è un atto dovuto dopo l’autopsia, atto irripetibile, eseguita dal medico legale su disposizione del pm inquirente Domenico Minardi.

Condividi: