Afghanistan: sequestrati 16 passeggeri di un bus nel nord

(ANSA) – KABUL, 26 LUG – Un commando armato ha sequestrato 16 passeggeri di un bus in viaggio nell’Afghanistan settentrionale, rilasciandone poi cinque perchè non sciiti. Lo riferisce oggi Tolo Tv. Il capo della polizia della provincia di Baghlan, Abdul Jabbar Purduli, ha indicato che il rapimento è avvenuto ieri sera nelle vicinanze del capoluogo Pol-e Khumri e che i rapiti appartenevano prevalmentemente alla comunità hazara di fede sciita.

Condividi: