Tunisia: operazione antiterrorismo, molti arresti

(ANSA) – TUNISI, 26 LUG – All’indomani dell’approvazione della nuova legge antiterrorismo prosegue l’attività di prevenzione e repressione delle forze di sicurezza tunisine nei confronti dei gruppi terroristici di matrice islamica. A Sfax sono stati arrestati 6 presunti appartenenti ad una cellula jihadista. A Bizerte altri 5 presunti jihadisti. Nel governatorato di Nabeul, fermato un tunisino ricercato con l’accusa di aver avuto contatti con il killer di Sousse.

Condividi: