Ubriaco contromano: pirata strada piantonato in ospedale

(ANSA) – NAPOLI, 26 LUG – É piantonato e sotto stretto controllo, nell’ospedale San Paolo di Napoli, Angelo Mormile, l’uomo di 29 anni che ieri all’alba, ha provocato un pauroso incidente stradale sulla tangenziale di Napoli in cui hanno perso la vita un 48enne che si stava recando al lavoro e una ragazza di 22 anni, che viaggiava nell’auto di Mormile. L’uomo non è stato ancora ascoltato dagli investigatori della Polizia Stradale: è accusato di duplice omicidio colposo aggravato dalla guida in stato di ebbrezza.

Condividi: