Muore dopo lite per auto danneggiata, fermate tre persone

(ANSA) – CASERTA, 27 LUG – Tre persone sono state fermate dai carabinieri a Mondragone (Caserta) per la morte del 48enne Raffaele Ibello, avvenuta nel pomeriggio di ieri al termine una lite in un cortile di un’abitazione in via Como. Secondo quanto accertato dai militari della compagnia di Mondragone, Ibello, alcolista cronico, avrebbe litigato con i vicini che lo accusavano di aver danneggiato la loro auto; l’uomo è stato picchiato violentemente e si è poi accasciato sull’asfalto.

Condividi: