Immigrazione: sbarco a Reggio Calabria, fermati 5 scafisti

(ANSA) – REGGIO CALABRIA, 27 LUG – La polizia ha fermato cinque egiziani accusati di essere stati gli scafisti dello sbarco di 328 immigrati avvenuto giovedì scorso a Reggio Calabria. I migranti erano giunti in porto a bordo della Guardia costiera svedese “Poseidon” che li aveva soccorsi nel Canale di Sicilia. I cinque, nei confronti dei quali è stato eseguito un provvedimento della Procura reggina, sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. (ANSA).

Condividi: