Sport: Olimpiadi 2024, ostacoli per Boston

(ANSA) – ROMA, 27 LUG – Il sindaco di Boston Martin J. Walsh frena sulla candidatura della sua città per i Giochi del 2024: “Non firmerò un accordo per ospitare i Giochi se non avrò garanzie che i miei cittadini non dovranno firmare il conto finale”. In una conferenza stampa, riporta il “Boston Globe”, Walsh ha spiegato che il Comitato olimpico Usa sta esercitando pressioni per una firma in tempi brevi del contratto per i Giochi, ma che lui non intende farlo finché non sarà a conoscenza di maggiori dettagli finanziari.

Condividi: