Colombia: iniziati scavi fosse comune più grande del Paese

(ANSA) – BOGOTA’, 27 LUG – Le autorità colombiane hanno iniziato oggi a scavare in quella che è considerata la più grande fossa comune del Paese, a La Escombrera, un quartiere popolare di Medellin. Centinaia i corpi che vi potrebbero essere sepolti. Secondo stime della stampa locale, i responsabili degli scavi dovranno rimuovere circa 24 mila metri cubi di terra. I diversi conflitti contro la guerriglia, i gruppi paramilitari e le bande di narcotrafficanti hanno causato oltre 200 mila morti e 16 mila “desaparecidos”.

Condividi: