Evasione Iva e 73 lavoratori in nero,sanzioni società barese

(ANSA) – BARI, 28 LUG – I finanzieri del Nucleo di polizia tributaria di Bari hanno scoperto una società ‘terzista’ che assemblava poltrone e divani per il committente, omettendo di fatturare la maggior parte della lavorazione ed impiegando manodopera irregolare o in nero. I militari hanno individuato 73 dipendenti ‘in nero’ e sono state rilevate retribuzioni irregolari con il sistema dei compensi ‘fuori busta’. La società è stata sanzionata per decine di migliaia di euro.

Condividi: