Calcio: Agnelli, in Italia c’è ancora bisogno di interventi

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – “Una squadra in finale di Champions League e due in semifinale di Europa League sono qualcosa di concreto, ma non bisogna confondere i risultati sportivi con lo stato di salute del calcio italiano, che ha ancora bisogno di interventi per essere al pari degli altri, prima di tutto a livello di infrastrutture”. Così il presidente della Juventus Andrea Agnelli. “Bisognerebbe che questi risultati sportivi – aggiunge – venissero ripetuti per almeno 5 anni in modo da far recuperare ranking all’Italia”.

Condividi: