Azzollini: Aula Senato valuta richiesta arresto

(ANSA) – ROMA, 29 LUG – Cominciato nell’aula del Senato l’esame del caso Azzollini. L’Assemblea dei senatori dovrà pronunciarsi sulla proposta della Giunta per le Immunità di Palazzo Madama di dire sì agli arresti domiciliari per il senatore di Ncd Antonio Azzollini accusato di vari reati, tra cui la bancarotta fraudolenta e l’associazione a delinquere, nell’ambito dell’inchiesta sul crac della casa di cura Divina Provvidenza. Il presidente della Giunta Dario Stefano sta integrando la sua relazione.

Condividi: