Depardieu ‘persona non grata’ in Ucraina

(ANSA) – PARIGI, 29 LUG – “Rappresenta un pericolo per la sicurezza nazionale”: l’attore francese (con passaporto russo e amico di Vladimir Putin), Gerard Depardieu, non potrà solcare il territorio dell’Ucraina per i prossimi 5 anni, secondo quanto annunciato dal servizio di sicurezza di Kiev (Sbu). Nel 2014, in piena crisi con i separatisti filo-russi, l’attore mise in discussione la sovranità dell’Ucraina: “Amo la Russia e anche l’Ucraina che è parte della Russia”. L’uscita non è piaciuta alle autorità locali.

Condividi: