Violenta e tenta uccidere ex moglie

(ANSA) – VERONA, 29 LUG – Un cittadino tunisino è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Villafranca di Verona con l’accusa di tentato omicidio e violenza sessuale nei confronti della ex moglie, di nazionalità marocchina, dalla quale si era separato. La coppia si era divisa un anno fa e si è ritrovata alcuni giorni fa a Dossobuono (Verona) a casa della donna per parlare, ma la discussione è degenerata e l’uomo l’ha picchiata, facendole perdere conoscenza, per poi abusare di lei.

Condividi: